Giardini Torre Eiffel

Scopri i Giardini della Torre Eiffel | Punti salienti, informazioni per i visitatori

Pittoreschi e rilassanti, i giardini situati intorno alla Torre Eiffel sono un'oasi in mezzo alle strade affollate e trafficate. Riprogettati per creare un ambiente tranquillo e offrire un'adeguata presenza di verde, questi giardini vantano molti aspetti interessanti che i visitatori possono godersi gratuitamente e in qualsiasi momento.

Perché visitare i Giardini della Torre Eiffel?

Giardini Torre Eiffel

Chi ha progettato i Giardini Torre Eiffel?

I giardini originali furono progettati da Jules Vacherot in occasione della fiera mondiale che si teneva annualmente. Dovevano essere un ingresso scenografico alla fiera. I giardini comprendevano due passeggiate, due laghetti, una grotta con cascate e un belvedere.

Nel 2016, quando sono stati riprogettati, VOGT Landscape Architects e Dietmar Feichtinger Architectes hanno ripristinato questo spazio. Hanno enfatizzato gli aspetti fondamentali dei giardini, aggiungendo allo stesso tempo tocchi contemporanei per farli sembrare sempre attuali e validi. Gli spazi verdeggianti della natura sono stati ravvivati attraverso l'inserimento di nuovi elementi capaci di renderli piacevoli e moderni.

Breve storia dei Giardini Torre Eiffel

I giardini furono realizzati prima della torre. Nel corso del tempo, sono stati offuscati dalla magnifica Torre Eiffel, costruita al loro interno. Sono diventati una mera strada di passaggio attraversata da milioni di persone che guardano la spettacolare Dame de Fer. Nel 2016, quando sono stati segnalati alcuni problemi di sicurezza, la direzione della città si è resa conto che i giardini intorno alla Torre Eiffel dovevano essere riprogettati.

La direzione della città ha deciso quindi di rinnovare i giardini e di diminuire il traffico veicolare intorno alla Torre Eiffel. Gli attuali giardini sono stati progettati per attirare l'attenzione dei visitatori su vari aspetti, naturali e artificiali, creando un'oasi di tranquillità.

Cosa vedere ai Giardini della Torre Eiffel?

Giardini Torre Eiffel

Il Belvedere

Il Belvedere ospita numerose piante e arbusti da fiore. Si trova lungo Allée Jean Paulhan, nei giardini est, vicino allo stagno, nei pressi dell'ingresso est e dell'uscita nord della torre. Il Belvedere fa parte del progetto originale del parco ed era un elemento fisso nella maggior parte dei giardini urbani dell'epoca. Offre una vista panoramica della Torre Eiffel ed è uno dei luoghi migliori da cui fotografarla.

Giardini Torre Eiffel

La grotta

Grotto, come viene chiamata in francese, è una grotta artificiale situata nei giardini ovest. Come i belvedere, anche le grotte facevano parte di un tipico giardino della belle époque della fine del XIX secolo. L'aspetto più affascinante è la presenza di una cascata, che rende la grotta ancora più suggestiva. Una varietà di alberi, arbusti e fiori colorano lo sfondo e aggiungono un tocco di colore in ogni stagione dell'anno. Si tratta di un luogo idilliaco, tanto rilassante quanto bello.

Giardini Torre Eiffel

Un sicomoro di 200 anni

Accanto alla grotta si trova un grande sicomoro, uno degli alberi più antichi di Francia. Piantato nel 1814, vive da oltre 200 anni! Alto più di 19 metri, è un albero enorme che attirerà la tua attenzione anche mentre ti rilassi sotto la sua fresca ombra. È impossibile non notarlo perché si trova in prossimità dell'uscita ovest della Torre Eiffel.

Giardini Torre Eiffel

Ciminiera

Vicino all'uscita ovest, c'è un pilastro di mattoni che sembra la torretta di un castello. Questo dà l'illusione che in mezzo agli alberi e alle piante ci sia nascosto un castello. Ma questa intricata struttura era una parte molto pratica della Torre Eiffel quando fu costruita. Era la ciminiera che serviva a far uscire il vapore generato dai macchinari che azionavano gli ascensori della torre nei suoi primi anni di vita.

Giardini Torre Eiffel

Stagni nel Giardino della Dame de Fer

Gli stagni sono situati vicino all'Allée Jean Paulhan nei giardini est e lungo l'Allée des Refuzniks nei giardini ovest. Gli stagni della Torre Eiffel sono estremamente tranquilli. Numerosi uccelli si trovano nei pressi di questi laghetti, attirati da alberi e piante. Inoltre, al loro interno vivono pesci appartenenti a diverse specie. Gli stagni rendono i giardini molto più vivaci e pittoreschi: un luogo in cui si può sentire il profumo dei fiori e immergersi nella natura!

Giardini Torre Eiffel

Informazioni essenziali sulla visita ai Giardini della Torre Eiffel

Orari di apertura
Come arrivare
Punti di ristorazione
Servizi
Giardini Torre Eiffel
Giardini Torre Eiffel
Giardini Torre Eiffel
Giardini Torre Eiffel

Consigli per i visitatori - Giardini Torre Eiffel

  • L'ingresso ai giardini è gratuito per tutta la giornata, ma è necessario superare i controlli di sicurezza su Allée Léon-Bourgeois (giardini ovest) e Allée Paul-Deschanel (giardini est).
  • Evita di cogliere i fiori dal giardino.
  • Utilizza i cestini strategicamente posizionati in tutto il giardino in modo da mantenerlo pulito.
  • I giardini sono enormi, per cui ti consigliamo di portarti appresso uno spuntino leggero e una bottiglia d'acqua per rifocillarti. Puoi anche prenotare un tavolo in uno dei fantastici ristoranti che si trovano all'interno o nei dintorni della Torre Eiffel.
  • Sebbene non vi siano servizi igienici nei giardini, è possibile utilizzare quelli della torre, facilmente accessibili.

Domande frequenti - Giardini Torre Eiffel

D. Che cos'è il Giardino della Torre Eiffel?

R. È una piccola zona verde che circonda la Torre Eiffel. È una splendida meraviglia botanica che ospita molte specie diverse di fiori, piante, arbusti e alberi che fanno da cornice verdeggiante alla trafficata area intorno alla torre.

D. Dove si trova il Giardino della Torre Eiffel?

R. Il Giardino della Torre Eiffel si trova a pochi minuti a piedi dalla torre. Attraversando i giardini si accede all'ingresso est della Torre Eiffel.

D. Posso visitare il Giardino della Torre Eiffel?

R. Sì, l'ingresso ai giardini è gratuito per tutti.

D. Quali sono gli orari di apertura del Giardino della Torre Eiffel?

R. I giardini sono aperti tutto il giorno e possono essere visitati in qualsiasi momento.

D. Quando è stato costruito il Giardino della Torre Eiffel?

R. Il giardino è stato costruito originariamente nel 1878, ma nel corso del tempo è stato dimenticato. Nel 2019 fu ripristinato e riportato al suo attuale splendore.

D. Il Giardino della Torre Eiffel fa parte della Torre Eiffel?

R. La Torre Eiffel è stata costruita dentro i giardini, che quindi fanno parte della Torre Eiffel.

D. Cosa posso vedere al Giardino della Torre Eiffel?

R. I giardini sono incantevoli e comprendono 2 laghetti, una grotta, un belvedere e molte aree verdi, oltre a un sicomoro di 200 anni.

D. Chi ha progettato il Giardino della Torre Eiffel?

R. Originariamente progettato da Jules Vacherot, il paesaggio è stato successivamente riqualificato da VOGT Landscape Architects e Dietmar Feichtinger Architectes.

D. Posso visitare il Giardino della Torre Eiffel con i miei biglietti per la Torre Eiffel?

R. Sì, puoi visitare i giardini con i tuoi biglietti per la Torre Eiffel.

Prenota i biglietti per la Torre Eiffel

Tour guidato al 2° piano della Torre Eiffel con crociera opzionale sulla Senna

Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
1 h - 2 h 30 min
Audio-guida
Tour guidato
Altri dettagli +

Biglietti per la cima della Torre Eiffel: visita guidata e crociera opzionale sulla Senna

Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
1 h 30 min - 3 h
Tour guidato
Altri dettagli +

Biglietti per una salita alla Torre Eiffel

Cancellazione gratuita
Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
1 h 30 min - 2 h
Tour guidato
Altri dettagli +