Ascensori Torre Eiffel

Come raggiungere la cima con gli ascensori della Torre Eiffel

La Torre Eiffel è un celebre monumento di Parigi ed è un'importante attrazione da quasi 130 anni. La torre è costituita da 3 sezioni principali: il primo piano, il secondo piano, e l'ultimo piano.

I visitatori possono salire al secondo piano con le scale o utilizzando uno degli ascensori. Se oggi la presenza di un ascensore sembra scontata, ciò che rende unica la Torre Eiffel è il fatto che i visitatori potevano accedere ai vari livelli del monumento utilizzando l'ascensore fin dal 1889. All'epoca, l'esistenza di questi impianti era considerata una grande conquista tecnica. Continua a leggere per saperne di più sugli ascensori della Torre Eiffel e sulle modalità di accesso al monumento.

Ascensori Torre Eiffel

Fin dall'inaugurazione della Torre Eiffel nel 1889, in occasione dell'Esposizione Universale di Parigi, gli ospiti hanno potuto accedere ai vari piani del monumento tramite gli ascensori. All'epoca si trattava di un trionfo tecnico, dato che erano pochi gli ascensori progettati per arrivare così in alto.

Attualmente la Torre Eiffel dispone di 7 ascensori, tre dei quali vanno dal piano terra al secondo piano e due dal secondo all'ultimo piano. Al primo piano, c'è un ascensore dedicato ai clienti del ristorante Le Jules Verne. Un ulteriore ascensore, riservato al personale della Torre Eiffel, si trova presso il pilastro sud.

Perché vale la pena un ascensore per salire in cima alla Torre Eiffel

Ascensori Torre Eiffel
  • Gli ascensori rappresentano un modo rapido e comodo per raggiungere il secondo piano della Torre Eiffel.
  • Gli Torre Eiffel Ascensori in vetro offrono una splendida vista sul paesaggio parigino, attraverso la struttura in ferro della torre.
  • L'ascensore permette inoltre di non arrivare al secondo piano con il fiatone, dopo aver salito gli oltre 600 gradini.
  • Salire sulla Torre Eiffel è un'esperienza unica nel suo genere, che ogni persona che si reca a Parigi non deve perdersi.
Prenota i biglietti per la Torre Eiffel che includono l'accesso agli ascensori

Tour guidato al 2° piano della Torre Eiffel con crociera opzionale sulla Senna

Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
1 h - 2 h 30 min
Audio-guida
Tour guidato
Altri dettagli +

Biglietti per la cima della Torre Eiffel: visita guidata e crociera opzionale sulla Senna

Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
1 h 30 min - 3 h
Tour guidato
Altri dettagli +

Combo: Tour guidato alla cima della Torre Eiffel + biglietto Salta la Coda per il Museo del Louvre

Biglietti per cellulari
1 h 30 min
Tour guidato
Altri dettagli +
81 €

Ascensori Torre Eiffel: le origini

Nel 1889, c'erano 5 ascensori all'interno della Torre Eiffel: uno per ogni pilastro della torre e un altro che dal secondo piano raggiungeva la cima. Tra il secondo e il terzo piano fu messo in funzione un ascensore Edoux unico nel suo genere, poi smontato nel 1983.

Gli ascensori idraulici originali furono ristrutturati in occasione dell'Esposizione Universale del 1900. Gli ascensori dei pilastri nord e sud furono sostituiti con ascensori Otis e nel 1983 furono nuovamente sostituiti con cabine doppie. Furono smantellati nel 1910. Nel 1965, nel pilastro nord fu installato un nuovo ascensore Schneider, tuttora in funzione.

Nei pilastri est e ovest operavano gli ascensori Roux-Combaluzier, sostituiti nel 1899 dagli ascensori idraulici Fives-Lille, tuttora in uso.

Nel 2008 venne avviato il progetto di sostituzione degli ascensori del pilastro ovest e di ritorno alle macchine originali immaginate da Gustave Eiffel, in collaborazione con la società Fives-Lille.

Torre Eiffel Ascensori: la modernizzazione

Il progetto, iniziato nell'ottobre 2008, fu completato solo nel 2014. L'obiettivo era quello di migliorare le prestazioni di questo storico macchinario grazie al suo particolare prototipo. Per la Société d'Exploitation de la Tour Eiffel (SETE) era importante che la modernità della torre andasse di pari passo con il rispetto del suo valore storico. La riduzione dell'impronta di carbonio della struttura e l'adozione di pratiche di sviluppo sostenibile erano altrettanto importanti per la SETE. A tal fine, durante la ristrutturazione dell'ascensore originale, è stato introdotto un sistema ecologico riguardante la sostituzione del fluido, che avrebbe permesso di ridurre la quantità di acqua utilizzata nel processo di raffreddamento.

Ascensori Torre Eiffel: meccaniche all'avanguardia

Gli ascensori della Torre Eiffel sono una componente importante del monumento e una delle parti più utilizzate della torre. Ci sono tre ascensori, uno sul pilastro nord, uno su quello est e uno su quello ovest, destinati ai visitatori, e un ascensore elettrico per chi ha prenotato un tavolo al ristorante Le Jules Verne. Il quinto ascensore, situato presso il pilastro sud, è un montacarichi da 4 tonnellate utilizzato dal personale della Torre Eiffel. Ci sono anche due ascensori elettrici a doppia cabina situati tra il secondo e il terzo piano della torre.

Insieme, gli ascensori percorrono una distanza pari a 2,5 volte il giro del mondo, ovvero poco più di 103.000 km. Poiché utilizzati molto frequentemente, gli ascensori sono sottoposti a un monitoraggio e a una manutenzione costanti.

Come funziona il meccanismo dell'ascensore della Torre Eiffel

Ascensori Torre Eiffel

La cabina passeggeri è sostenuta da una cabina attaccata a dei cavi. Quest'ultima è mantenuta in piano da un sistema di recupero alimentato da un impianto idraulico sotterraneo che mette in moto due pistoni per generare dei movimenti in piano per la cabina. La cabina trasporta quindi i cavi che a loro volta la tirano grazie a un sistema di carrucole.

Fino al 1986, il sistema idraulico era alimentato da tre grandi accumulatori di 200 tonnellate ciascuno. Essi assicuravano che la pressione dell'acqua fosse mantenuta sotto i 40-60 bar e che il meccanismo del contrappeso funzionasse senza problemi.

Questo sistema fu modificato nel 1986 con l'introduzione di motori oleodinamici ad alta pressione per muovere i pistoni. Gli accumulatori continuano a essere utilizzati come contrappeso.

Come salire sugli ascensori della Torre Eiffel

Ascensori Torre Eiffel

Quando prendere gli ascensori della Torre Eiffel?

Ascensori Torre Eiffel

Dove si trova l'ascensore della Torre Eiffel?

Ascensori Torre Eiffel

Ascensore o scale? Ascensori Torre Eiffel

  • Gli ascensori sono il modo più comodo per raggiungere la cima della Torre Eiffel.
  • Il percorso in ascensore consente di godere di un'incredibile vista sulla città, con numerose possibilità di scattare foto dalla cabina di vetro.
  • Tuttavia, i tempi di attesa per gli ascensori possono essere piuttosto lunghi, soprattutto in alta stagione.
  • Anche le scale offrono una splendida vista sulla città e i tempi di attesa sono quasi inesistenti.
  • Fare le scale, però, può essere una bella sfida: arriverai al secondo piano grondante di sudore e con il fiatone.

Consigli per i visitatori - Ascensori Torre Eiffel

  • Ricordati di fare un video della salita in ascensore. La cabina di vetro permette di godere di un'ottima vista e puoi immortalarla con il tuo smartphone.
  • Pianifica la tua visita al mattino presto di un giorno feriale per evitare il traffico e i lunghi tempi di attesa.
  • Per risparmiare tempo, puoi scendere le scale dal secondo piano al piano terra. La discesa non è troppo difficile e dura solo 10 minuti. Avrai anche la possibilità di fermarti sui pianerottoli per scattare qualche foto di Parigi.

Domande frequenti - Ascensori Torre Eiffel

D. Dove posso accedere agli ascensori della Torre Eiffel?

R. Puoi accedere agli ascensori della Torre Eiffel dai pilastri nord, ovest ed est della torre.

D. Quanto tempo ci vuole per raggiungere la cima della Torre Eiffel con l'ascensore?

R. Per raggiungere la cima della Torre Eiffel dal piano terra ci vogliono circa 10-15 minuti, in assenza di folla. Durante le giornate più affollate, potrebbero essere necessarie fino a due ore e mezza.

D. Devo prendere le scale o l'ascensore per salire sulla Torre Eiffel?

R. Prendere l'ascensore per salire sulla Torre Eiffel è il modo più comodo e semplice per arrivare in cima.

D. Cosa posso vedere mentre prendo l'ascensore per arrivare in cima alla Torre Eiffel?

R. Salendo in cima alla Torre Eiffel si può godere di una vista panoramica di Parigi e del suo paesaggio urbano.

D. Quali sono gli orari degli ascensori della Torre Eiffel?

R. Gli ascensori della Torre Eiffel sono aperti dalle 09:30 alle 00:45 tutti i giorni. L'ultimo ingresso è alle 23:45.

D. È possibile che gli ascensori della Torre Eiffel rimangano bloccati?

R. Gli ascensori della Torre Eiffel sono costantemente monitorati dai tecnici e sottoposti a manutenzione e controlli approfonditi ogni giorno. Di conseguenza, non c'è quasi nessuna possibilità che si blocchino.

D. Ci sono dei trucchi per evitare le lunghe attese per gli ascensori della Torre Eiffel?

R. Il modo migliore per evitare lunghe attese alla Torre Eiffel è prenotare i biglietti online e visitarla in orari non di punta in giorni feriali della settimana.

D. Quante persone possono entrare contemporaneamente in un ascensore della Torre Eiffel?

R. L'ascensore della Torre Eiffel che va dal piano terra al secondo piano può trasportare un massimo di 46 persone alla volta.

D. Ci sono fermate tra il piano terra e la cima della torre?

R. Sì, c'è una fermata al primo e al secondo piano quando si prende l'ascensore dal piano terra. Al secondo piano, i visitatori dovranno prendere un altro ascensore per raggiungere la cima.